martedì 2 novembre 2010

Di fumetti e giochi

Finalmente ho qualche minuto per scrivere in tranquillità un resoconto della mia tre giorni al Lucca Comics & Games. Ce l'ho fatta. Costipato e con qualche acciacco ma ce l'ho fatta.
Come sto ripetendo ovunque, è stata una bellissima avventura. Il mio primo Lucca Comics non lo dimenticherò mai per tanti motivi. Per le persone che ho conosciuto e che ho ritrovato, per la collaborazione per Fantasy Magazine (sul campo, macchina fotografica e appunti alla mano), per la stupenda città di Lucca e soprattutto per i progetti che ho presentato e discusso.
La pioggia torrenziale non ha bloccato nulla. Persone a ogni angolo, con o senza ombrello, giravano comunque per i padiglioni e per le mostre. E tanto di cappello ai cosplayer, animatori della fiera, coraggiosi e folli al punto giusto. Grandissimi!
Da questo viaggio non potevo chiedere di meglio. Ho fatto più di quanto mi aspettassi.
Non so cos'altro scrivere. Due giorni fa mi immaginavo un post più corposo, ma ora sento di non dover aggiungere altro. Sono saturo di pensieri ed emozioni.
Un caloroso grazie a tutti. Lucca mi ha fatto veramente sognare. Viverla con la persona più importante che ho al mio fianco equivale alla perfezione.


See ya!

Nessun commento: