venerdì 24 giugno 2011

post Lunatica


Un post-post-Lunatica era doveroso. Un reportage (non mio) arriverà prossimamente, anche se è già possibile dare un'occhiata a cosa abbiamo combinato su facebook, con le numerose gallerie fotografiche e le discussioni sul gruppo ufficiale di Lunatica, fiera del Fantasy.

Per me, come per tutto lo staff, è stata un'esperienza significativa. La stanchezza tanta, anche dovuta al sole picchiatore, ma non ci siamo rimbambiniti; siamo andati avanti a testa bassa, con tutto l'entusiasmo di cui disponevamo e le forze rimaste. Perché quando la risposta dei fan, dei coplayer e della gente tutta che è venuta a trovarci è importante, non ci si può fermare! Per realizzare Lunatica abbiamo combattuto contro tanti problemi, alcuni dei quali più seccanti di altri, ma alla fine siamo riusciti a prevalere e vincere. Tre giorni fantastici, tanti complimenti ricevuti e gente che vorrebbe Lunatica ogni fine settimana... Ma anche no, pazzi!

Ci siamo mossi anche nel sociale, uno dei nostri obiettivi ad ampio raggio, avvicinando al divertimento gente disabile e ragazzi con diverse problematiche: il fantasy è anche questo. Inoltre gli eventi legati al circuito Lunatica continueranno il prossimo inverno, per culminare con la terza edizione, prevista tra un anno.

Nessun commento: