lunedì 1 luglio 2013

Credo nei fantasmi

Ebbene sì, sono ancora un po' scosso. Ho rinunciato fin da subito a dare una spiegazione, perché da subito mi è sembrata una cosa fuori dall'ordinario. 

Credo proprio di aver avuto un incontro ravvicinato con un fantasma; questa mattina, una giornata come le altre. 
Parto per alcuni giri. Arrivato a destinazione scendo, sistemo e lego la bici. Quando alzo lo sguardo noto una macchina che NON doveva assolutamente essere lì. 
Perché il luogo dello straordinario evento era un vicolo stretto, accessibile al massimo da bici e motorini, e chiuso da entrambi i lati da grosse e pesanti aiuole alte mezzo metro, di cemento, bloccate nell'asfalto. Ora, io inizio a camminare per la mia strada, avvicinandomi all'auto, incredulo. Al volante trovo un signore impacciato che tenta di fare manovra. Il tale, vedendomi, abbassa il finestrino e chiede "scusi, ma da qui come si esce?". 
Lì per lì la prima cosa che ho pensato è stata: "okay, questo mi sta prendendo bellamente per il culo". Il secondo pensiero invece: "come stracavolo ha fatto a entrare!?". 
Aprendo e chiudendo la bocca come un pesce fuor d'acqua e allargando le mani ho lasciato il tizio al volante. Il tempo di completare la mia commissione (tempo stimato trenta secondi, orologio alla mano), uscire di nuovo e... non trovare più il tizio al volante. La macchina era sparita! 

Doveroso specificare che: 
 - La stradina non ha altri accessi. È impossibile che un auto, anche piccola, riesca a entrare e uscire
 - Non ci sono garage agibili
 - Non ci sono rampe mobili

Ci sono rimasto malissimo, sia prima che dopo la sparizione. Prima perché era stranissimo vedere una macchina lì, e poi perché... bè, era sparito in meno di trenta secondi, giuro. 
Continuerò a non pensarci, o almeno ci proverò, perché, davvero, non esiste una spiegazione razionale.

Ho la prova dell'esistenza dei fantasmi. E voi? 

2 commenti:

Palin ha detto...

Al di là dell'improbabilità della cosa.

Cosa ti fa pensare che sia più probabile la presenza di un fantasma che una cosa più razionale? Tipo, chessò, un elicottero che si porta via la macchina? :)

Sì lo so, se fosse un elicottero non ci sarebbe una bella storia ;-)

Marco Guadalupi ha detto...

Me lo fa pensare che in una stradina come quella al massimo può infilarsi un elicottero telecomandato :D